domenica 5 aprile 2015

La Juve non fa sconti a nessuno nemmeno a Pasqua

Un Empoli coriaceo tiene bene il campo e perde solo sotto i colpi di Tevez e le prodezze di Buffon.
Pereyra chiude la gara, Rugani dimostra di valere la chiamata della Juve.

Posta un commento