lunedì 31 dicembre 2012

Juve, preso Peluso. Dall'Atalanta arriva un nuovo Padoin

Vista l'assenza di Asamoah e la possibile cessione di De Ceglie, l'acquisto di Peluso potrà sicuramente tornare utile alla squadra quando e se chiamato in causa, come già successo per Padoin.
Peluso è un buon rincalzo che però ovviamente non alza il livello della squadra.
La sua valutazione complessiva, 1 milione per il prestito + 4 per il riscatto, è eccessiva.
Come per Padoin...

sabato 22 dicembre 2012

bicchieremezzopieno E se il rinforzo di GENNAIO fosse lui?

#bicchieremezzovuoto Juve, serve un rigorista

#CAGLIARIJUVE 1-3 Nonostante DAMATO e ORSATO...











venerdì 21 dicembre 2012

JUVE, c'è il CELTIC ma...

... occhio a sottovalutarlo.
In Champions mai dare nulla per scontato.
Certo sempre meglio pescare il CELTIC piuttosto che il BARCELLONA come nuovamente fatto dal MILAN.
E stasera la JUVE chiude un'annata calcistica straordinaria affrontando il CAGLIARI a...PARMA.
Si prevedono polemiche a prescindere...

lunedì 17 dicembre 2012

E se DROGBA...

PADOVANO a @pazziperlajuve: "JUVE, con DROGBA puoi vincere tutto!"



Nel corso del popolare programma radiofonico "Tutti pazzi per la Juve" in onda su Radio Audax è intervenuto Michele Padovano, ex attaccante bianconero che ha rilasciato molte considerazioni sulla Juve del presente, sulla Champions e sul prossimo futuro dei bianconeri.

Il valore di Conte"Antonio ha lavorato molto bene tanto che la squadra ha ha messo in pratica tutte le sue direttive anche senza averlo in panchina.
Certo con lui presente la squadra darà sicuramente quel qualcosa in più ma in questi mesi questi ragazzi hanno dimostrato di fare molto bene perchè il lavoro che conta è quello che si fa in settimana!  
L'anno scorso il campionato l'ha vinto Conte, il Milan aveva la squadra nettamente superiore, lui ha creato un gruppo che ha vinto lo scudetto."
Su Alessio e Carrera"Sono stati bravi a sostituire Antonio in panchina, a dimostrazione che c'è un gruppo che funziona. Resto però dell'idea che Conte il vero grande lavoro l'ha fatto l'anno scorso; oggi la Juve gioca a memoria. 
Con tutto il rispetto per entrambi comunque è Conte l'unico vero allenatore, però se devo fare un nome tra i suoi 2 collaboratori dico Carrera."

Sull'attacco della Juve: "E' il reparto in cui  più manca qualcosa. L'acquisto di Bendtner non l'ho compreso ma sicuramente hanno fatto le loro valutazioni per prenderlo. Adesso si comincia ad entrare nel vivo della Champions  e con squadre di un certo tipo non so come andrà a finire, ma la Juve ha dimostrato di potersela giocare con tutti, ma sicuramente qualche movimento di mercato in attacco lo dovrà fare."

Su Llorente"Giocatore importante, mi piace molto e può giocare con diversi moduli e in questa Juve brava nel cambiare anche in corso di gara sarebbe assai utile."

Rivincite? Pirlo e Bonucci: "Chi mi ha colpito di più in questo ultimo anno e mezzo? Pirlo, perchè dopo l'ultima stagione difficile al Milan non mi sarei mai aspettato sarebbe tornato ai livelli massimi, anche perchè pensavo che Galliani mai avrebbe rinforzato una diretta concorrente se non fosse stato certo della fase calante del giocatore. Il numero 21 invece ha dimostrato di esser ancora un fenomeno mondiale. Un altro giocatore che mi ha colpito è stato Bonucci perchè dopo la prima fallimentare stagione in maglia bianconera non mi aspettavo sarebbe migliorato così tanto."

Campionato Italiano mediocre: "E' peggiorato molto e lo dimostra che gli attaccanti continuano a fare quindici,venti gol all'anno anche a quarant'anni, cosa che qualche anno fa era impensabile."

La Juve in Champions"Quest'anno non mi stupirei di nulla, la Juve è una squadra che può andare lontano, tentando anche di arrivare in fondo e vincere. Chiaro che quando giochi con squadre come il Barcellona o il Real Madrid può succedere di tutto ma è una squadra che ha dimostrato di potersela giocare con tutti. Analogie con la Juve '96? Non credo. Noi eravamo molto più consapevoli della nostra forza e questo ci portava ad entrare in campo con grande convinzione tanto che gli avversari capivano subito chi avevano di fronte."

Drogba, il nome giusto: "Drogba, potrebbe essere il nome giusto per la Juve per fare il salto di qualità, anche con la Coppa d'Africa di mezzo."

"Hanno fermato la ROMA!" @CorSport chi è stato?

Vuoi vedere che pure stavolta è colpa...

JUVE, 25° titolo d'inverno. In 17 casi si è trasformato in scudetto!

#BICCHIEREMEZZOPIENO (anzi tutto...)

La JUVE archivia la pratica ATALANTA in 15'





sabato 15 dicembre 2012

Prima il NAPOLI poi l'INTER, ora la LAZIO? Ma esiste l'ANTI-JUVE?


venerdì 14 dicembre 2012

@pazziperlajuve su @radioaudax. Ascolta la puntata del 13/12/2012

Ospiti della puntata:
MICHELE PADOVANO, LUCA BEATRICE, ANTONIO PAOLINO e FEDERICO CASOTTI.

 ASCOLTA LA PUNTATA

giovedì 13 dicembre 2012

GIOVINCO magico 12. E ora (quasi sicuramente) il MILAN


lunedì 10 dicembre 2012

buoniecattivi Pagelle Juve VUCINIC, croce e delizia



bicchieremezzopieno Tra Inter e Napoli la vera anti-Juve è...



bicchieremezzovuoto L'involuzione di Matri


Il ritorno di CONTE - La JUVE espugna PALERMO


giovedì 6 dicembre 2012

L'ITALIA celebra l'impresa europea della JUVE e adesso è il momento...

...del ritorno di CONTE!!



Appello CALCIOPOLI, crolla l'associazione a delinquere. Tutti assolti...tranne uno!

mercoledì 5 dicembre 2012

Champions, salutate la capolista JUVE


domenica 2 dicembre 2012

buoniecattivi Pagelle JUVE MARCHISIO, uomo derby

IL MIGLIORE
MARCHISIO 8
Se lo sentiva che sarebbe stata l'uomo derby. Trascina la Juve alla vittoria. Decisivo

bicchieremezzopieno GIOVINCO, questa è la via giusta!

#JuventusTorino Sebastian Giovinco. E bravi questi ragazzetti cresciuti nel vivaio Juve. Sarà orgoglioso Mister Chiarenza stasera
— Stefano Discreti (@StefanoDiscreti) Dicembre 1, 2012

bicchieremezzovuoto Il vergognoso striscione contro SUPERGA


Una sola cosa mi ha rovinato l'umore della serata:

il VERGOGNOSO striscione contro la tragedia di SUPERGA.

#JuventusTorino 

I morti non hanno fede sportiva. Si rispettano e basta

sabato 1 dicembre 2012

JUVE, MARCHISIO e GIOVINCO schiantano il TORINO nel derby e BERGOMI...













Il @Corsport tuona: Bonucci Conte non è finita!

33 persone interessate dal possibile prolungamento delle indagini ma per il Corriere dello Sport fanno "rumore" solo 2 cognomi...

martedì 27 novembre 2012

VOXPOPULI - GIOVINCO, ma quale piccolo ZOLA! Ricorda MICCOLI anzi RUI BARROS. E' il nuovo...RECOBA!

L'argomento scelto sabato scorso.


Per interagire nei prossimi #VOXPOPULI

STEFANO DISCRETI SU twitter  https://it.twitter.com/StefanoDiscreti

STEFANO DISCRETI SU facebook http://it-it.facebook.com/stefanodiscreti

C’è sicuramente un giocatore in particolare che sta dividendo la tifoseria bianconera in questo momento:
è SEBASTIAN GIOVINCO.
Personalmente ritengo la “formica atomica” un ottimo rincalzo che da il meglio di se quando subentra a partita in corso.
Se per forza e qualità la coppia VUCINIC-QUAGLIARELLA è in questo momento inarrivabile,  l’inserimento a partita in corso di GIOVINCO può esser la ciliegina sulla torta.
Qualche giorno fa mi sono trovato a discutere con MAURIZIO PISTOCCHI su RADIO AUDAX proprio circa la bravura di GIOVINCO. Espresse le mie perplessità verso la concretezza del numero 12 bianconero soprattutto nelle partite che contano mi son sentito replicare dall’opinionista Mediaset che ci troviamo di fronte ad un giocatore addirittura sottovalutato per le potenzialità.
Sento spesso accostare il nome di GIOVINCO a quello di ZOLA, per me però è un parallelo che non ci sta proprio.
Mi sbilancio, GIOVINCO potrebbe esser invece un nuovo MASSARO ovvero un giocatore decisivo per la propria squadra subentrando quasi sempre a partita in corso.
Attraverso i miei profili FACEBOOK e TWITTER ho voluto tastare il polso dei tifosi per conoscere il loro pensiero,  la VOX POPULI, anche perché in alcune circostanze come ad esempio durante JUVENTUS-LAZIO ho trovato davvero ingenerosi i fischi nei confronti di GIOVINCO. Quasi premeditati.
E’ evidente però che la maggior parte della tifoseria non crede nel piccolo talento e gli rinfaccia inoltre di esser costato ben oltre il suo reale valore di mercato, come se la colpa poi fosse stata la sua…
Per Martin McAlly, Giovanni Riccetti, Luigi Piromalli, Carletto @dnajuve65 e Edoardo Ascione non ci sono dubbi: i soldi investiti in estate da MAROTTA per riportare la “formica atomica” a Torino sono stati proprio buttati!
“Su GIOVINCO pesa il fatto che è stato pagato troppo” scrive Roberto Colagiacomo, concetto ribadito anche da Francesco Piacentini “è stato strapagato per esser la terza/quarta scelta dell’attacco bianconero”.
Per Giuseppe Berardi “è bravo, ma non da Juve”, per Stefano Bergami “è un grande giocatore…da piccola squadra, mediocre giocatore da grande squadra”
Non sono pochi, come il sottoscritto e altri tifosi juventini vip, quelli che vedono invece in GIOVINCO un grande futuro se utilizzato sempre nel secondo tempo a partita in corsa.
Per @massi_fatto “Giovinco è il classico sesto uomo da basket”, Giorgio Della Porta lo impiegherebbe solamente negli ultimi 20’. Anche troppi per @cinziajuve “va bene solo a 10’ minuti quando gli avversari sono esausti.”
“Nella Juve non può fare la differenza” scrive Anna Maria Carciopolo, per Mirco Piazzi è una costante incompiuta. Una “vorrei ma non posso”.
Ma possibile che nel tifo bianconero nessuno creda davvero in GIOVINCO?
Certo che no, sono pochi i fan di Sebastian, sicuramente la minoranza, ma ci sono. 
Leonardo Carrara “vado controcorrente, GIOVINCO è stato pagato il giusto e diventerà un grande giocatore”. Andrea Cuozzo si sbilancia addirittura con un consiglio per ANTONIO CONTE “se giocasse alla RIBERY sarebbe devastante”.
“A me piace tantissimo” scrive Simone Quarta “Se cominciasse a segnare con regolarità diventerebbe un top-player”.
Tanti criticano la cattiveria dei tifosi juventini nei suoi confronti.
“Devo esser sincero, non riesco a capire tutto questo accanimento del tifoso juventino contro GIOVINCO” dice Rocco De Maria.
@BorjanUjkai  ha fiducia in Sebastian “Io continuo a credere ancora in lui anche se non è un fuoriclasse”, Erald Labi ritiene vergognosi i fischi contro di lui anche perché “se lo ha voluto CONTE un motivo ci sarà…”
C’è poi chi, come Antonio Persico, vede analogie con la metamorfosi di BONUCCI “a me piace, bisogna sostenerlo sempre. Anche BONUCCI era criticato, ora è invece un pilastro della difesa”
“Deve solo segnare gol più pesanti” sottolinea Antonello De Berardinis.
C’è invece chi riesce a pensare positivo rapportando il rendimento di GIOVINCO a quello di altri giocatori.
“Se si valuta per incisività, vogliamo parlare di VUCINIC allora?” Scrive Domenico Lisi “GIOVINCO è stato pagato troppo ma le critiche che riceve sono esagerate”
“Se consideriamo che alla fine per la metà del cartellino, tra soldi presi e dati al Parma, non sono stati spesi nemmeno 8 milioni” dice Ernesto Tomas “e DESTRO è stato valutato quella cifra, allora possiamo dire che sono stati ben spesi”
Ma a chi assomiglia di più allora GIOVINCO?
Per @caronte78 è il nuovo MICCOLI, per @manubera il nuovo MASSARO.
Massimiliano Mingioni rispolvera invece addirittura una vecchia gloria viola “è il nuovo ROBBIATI, se solo CONTE lo capisse….” Per Lorenzo Rocca (forse per l’altezza?) “è il nuovo RUI BARROS”.
“Era meglio MICHELE PADOVANO” ironizza Walter Balducci “GIOVINCO segna solo a partita già decisa!”
La saggezza e l’esperienza dell’amico David Pratelli intervengono a spegnere un po’ il fuoco, ben conoscendo come funzionano certe cose “se GIOVINCO avesse segnato contro la Lazio dopo quello stop in corsa pazzesco ora si starebbe celebrando il MESSI italiano. Purtroppo l’estremità di opinione in Italia non ha limiti…”
Possibile dargli torto?
“Pensiamo a quanto ha speso il Napoli per VARGAS” scrive Annapina Ju.
Raffaele Raffaella ricorda invece che Marotta in passato a 12 milioni ha preso MARTINEZ e che quindi gli 11 spesi per GIOVINCO sono ben investiti anche se c’è chi come Antonio Marino gli fa notare che alla stessa cifra il Milan ha preso… EL SHAARAWY.
E a chi consiglia di dargli il tempo giusto per crescere replica Pierpaolo Baretta “Solo in Italia a 25 anni si sentono i diamogli tempo. A questa età o si è campioni o no”
“Bravissimo con la palla ai piedi, grande tecnica ma l’incisività dove sta?” si domanda Fabrizio Fraci “non vorrei che invece di esser il nuovo ZOLA fosse il nuovo...RECOBA!”



lunedì 26 novembre 2012

Vittoria con rigore inesistente del MILAN ma alla @Gazzetta_it fanno finta di niente...



GALLIANI, mettila sul tuo cellulare


JUVE, sono mancati gli esterni e la solita grinta

IL PEGGIORE
ISLA 4,5
Inguardabile. Ora però non spariamogli contro.

E' mancato il gioco sulle fasce ma anche la solita grinta. Male anche Asamoah. Nel primo tempo, JUVE inesistente come il rigore per il MILAN...


La JUVE perde contro il MILAN per un rigore inesistente ma oggi si parla di...

Marchisio che attacca Bonucci e della rabbia di Quagliarella...

mercoledì 21 novembre 2012

Home-page @Corsport AGNELLI attacco all'INTER:

"Solo JUVE e TORINO hanno vinto 5 scudetti di fila!"

Grande JUVE anche in EUROPA

#JuveChelsea

Le prime pagine dei giornali sportivi italiani celebrano la strepitosa prestazione dei bianconeri contro i campioni di Europa in carica.
Ora basta non vanificare tutto in Ucraina.

martedì 20 novembre 2012

La JUVE campione d'Italia travolge il CHELSEA campione d'Europa 3 a 0

Quagliarella, Vidal e Giovinco regalano alla squadra bianconera di CONTE la consacrazione internazionale.

domenica 18 novembre 2012

Fra poco in onda a @goaldinotte con @micheleplastino 828 Sky - T9

Si parlerà ovviamente di Juve - Lazio.
Ore 20,10 canale 828 Sky - Digitale terrestre a ROMA canale T9

buoniecattivi Pagelle Juve Quagliarella, non la sua partita migliore



QUAGLIARELLA 5,5
Non la sua migliore partita. Sicuramente un passo indietro rispetto alle precedenti prestazioni.

bicchieremezzopieno Marchetti ferma la Juve ma El Shaarawy il Napoli. Giocando così poi...


Giocando con questa determinazione e creando così tante occasioni da gol difficilmente in futuro la Juve non vincerà la partita.

bicchieremezzopieno JUVE, manca il bomber



Inutile girarci intorno, alla Juve manca ormai da anni l'attaccante che faccia davvero la differenza.
Ogni estate i tifosi sperano, sognano, si illudono e poi arriva il Bendtner di turno.
Per fortuna sino ad oggi il gruppo ha sopperito a questa lacuna.

sabato 17 novembre 2012

MARCHETTI ferma la JUVE. 0 a 0 contro la LAZIO



domenica 11 novembre 2012

buoniecattivi Pagelle Juve Super Quagliarella

IL MIGLIORE 
QUAGLIARELLA 8
L'attacco della JUVE non può prescindere dal suo apporto. 



bicchieremezzopieno La fame ritrovata


4 goal ai danesi, 6 al Pescara. La sconfitta con l'Inter ha fatto tornare la fame alla Juventus

bicchieremezzovuoto BENDTNER,rimpianto INTER. E LLorente...



E il Corriere dello Sport da per certo l'acquisto di Llorente gratis a Giugno.

sabato 10 novembre 2012

#PescaraJuve 1-6 Goleada bianconera



giovedì 8 novembre 2012

buoniecattivi Pagelle JUVE. MATRI va assolutamente recuperato!

IL PEGGIORE
MATRI 5 

bicchieremezzopieno Questa è fame da JUVE

bicchieremezzovuoto JUVE, gestire ora il turn over non sarà facile


E subito dopo il CHELSEA... il MILAN

POKER JUVE, ma ora niente calcoli





lunedì 5 novembre 2012

RETROSCENA #JUVEINTER - Tagliavento, il fuorigioco di Asamoah e l'iPad di Baresi

di GIOVANNI CAPUANO

Cosa è successo a Torino nei secondi successivi al gol di Vidal viziato da un netto fuorigioco di
Asamoah e convalidato da Tagliavento e dal suo assistente Preti? Un vero giallo nato in diretta per la
rivelazione del bordocampista di SkyAndrea Paventi ("I giocatori dell'Inter raccontano di aver sentito Preti dire a Tagliavento nell'auricolare che il gol era in fuorigioco ma poi Tagliavento ha deciso altrimenti") e che può essere ricostruito così come fa Graziano Cesari, moviolista di Mediaset Premium.
In quegli istanti concitati Preti avrebbe segnalato via auricolare aTagliavento l'esistenza del
fuorigioco (senza peraltro che l'arbitro cambiasse la sua decisione) perché convinto dalle proteste della panchina dell'Inter con il quarto uomo nate da una segnalazione (sms? messaggio? moviola in tempo reale?) arrivata a Beppe Baresi in panchina. Un retroscena che, se confermato, sarebbe clamoroso perché segnerebbe una prima volta assoluta e anche perché l'eventuale utilizzo di supporti che rilancino le immagini della partita (da dimostrare) è vietato a bordo campo per giocatori, direttori di gara e allenatori.
A Torino sarebbe nata la moviola 2.0 con qualche evidente problema di opportunità. Che senso ha continuare a negare l'opportunità di avere risposte in tempo reale al gruppo dei giudici? Una follia che la dinamica della concessione del gol diVidal potrebbe aver reso ancora più paradossale se è vero che quarto uomo e assistente Preti (nel dubbio) hanno fatto propria una segnalazione di parte della panchina dell'Inter.
Va anche segnalato come Beppe Baresi utilizzi l'iPad come strumento per la gestione delle informazioni tattiche alla squadra e ai panchinari. E' un programma speciale e il vice allenatore dell'Inter non si separa mai dal suo tablet sul quale non risulta siano caricati programmi per la ricezione delle immagini televisive in diretta. Ma che sia stata la moviola o un messaggio arrivato da fuori in tempo reale restano dubbi e domande. Ecco comunque la ricostruzione degli eventi secondoGraziano Cesari, moviolista di Mediaset Premium.
C'è qualcuno che nell'arco di qualche decina di secondi ha avvisato Preti dell'errore sul fuorigioco di Asamoah?
"Ci sono le telecamere dedicate di Mediaset Premium su Stramaccioni che mostrano Baresi con l'iPad  
avvicinarsi al tecnico e informarlo che il gol è da annullare per un fuorigioco di un metro. A quel 
punto Stramaccioni va dal quarto uomo che via auricolare comunica che l'allenatore si sta lamentando
per il gol irregolare"
Non sfugge che siamo di fronte a una novità assoluta. Il quarto uomo avvisa l'assistente sulla base di una moviola di parte?
"Possiamo tornare all'espulsione di Zidane nella finale mondiale di Berlino, ma in questo caso c'è una 
comunicazione assolutamente impropria e il quarto uomo non ha fatto un grande lavoro a informare il 
collega condizionando il resto della partita"
Non è vietato portare a bordo campo strumenti che rimandano le immagini della partita?
"E' tutto vietato ma non si riesce a eliminare questo problema. Ad esempio anche le telecamere negli spogliatoi non dovrebbero avere l'audio"
E' un assurdo. Non solo gli arbitri sono gli unici a non sapere se hanno preso la decisione giusta, ma addirittura si può permettere che una segnalazione di parte diventi una prova acquisita...
"E' così..."
Il paradosso è che ha fatto bene Tagliavento a non cambiare idea...
"Meno male anche se è una contraddizione e poi per il resto della partita l'arbitraggio è stato 
sconcertante. Il mezzo meccanico ha prodotto un devastamento della mente degli arbitri"
La difficoltà a gestire un errore così conoscendolo..
"Addirittura l'intervallo è stato più corto del solito. Chissà cosa è successo oltre a quello che 
abbiamo visto in televisione"