mercoledì 4 aprile 2012

MILAN, giustamente fuori dalla CHAMPIONS. E CONTE...


Premessa. Se mi avessero dato contro un rigore come quello di Nesta mi sarei arrabbiato a dismisura.
Detto ciò, all'andata al Barcellona gli era stato tolto qualcosa a livello arbitrale che ieri sera è stato restituito.
Nel complesso dei 180' gli spagnoli hanno ampiamente meritato il passaggio, quindi c'è poco da esser "furiosi".
Ora il Milan potrà concentrare tutte le sue attenzioni  e il suo nervosismo sul campionato.
Meglio o peggio per la Juve?
La Juve ha l'obbligo di crederci fino a alla fine e di non arrendersi mai come va continuamente ripetendo Conte.
Poi se il Milan manterrà il primo posto sarà giusto complimentarsi con loro.
Ma a 8 giornate dalla fine e soli 2 punti di distacco la Juve non deve indietreggiare un solo passo!!
Posta un commento