mercoledì 7 luglio 2010

La frusta di Del Neri

La nuova stagione della Juventus è partita a Pinzolo all'insegna del pugno duro di Del Neri, che vuole riportare disciplina all'interno dello spogliatoio bianconero.
Dopo la stagione dell'anno scorso vissuta quasi in "anarchia" è anche giusto adottare la frusta per far rendere al meglio i giocatori.
I guai però arriveranno quando si comincerà a giocare per vincere.
Se frusti un asino, per quanto tu possa esser severo e minuzioso non correrà mai come un cavallo.
Il problema è che l'attuale Juve di cavalli di razza che possano far la differenza ne ha sempre meno....
Intanto l'Olanda, grazie agli scarti del Real Madrid Sneijder e Robben, batte l'Uruguay ed accede in finale.
Per la prima volta nella storia dei mondiali una europea vincerà al di fuori del nostro continente.
Posta un commento