mercoledì 18 aprile 2007

Juvervista Massimo Brambati

Intervista a Massimo Brambati per Magazine Bianconero

di Discreti Stefano


1) Quanti sono gli scudetti della Juventus?
29

2) Cosa pensa dello scandalo di Calciopoli? Parli a ruota libera in 3-4 righe di libero sfogo.
Non servono 3-4 righe ma soltanto 3-4 parole.
2 persone come Moggi e Giraudo andavano fatte fuori perché troppo più competenti delle altre. Insomma non c’era partita.

3) Cosa pensa dei 3 personaggi che componevano la Triade?
I più bravi dirigenti del calcio moderno.

4) E’ vero che qualche anno fa Moratti fu ad un passo da ingaggiare Moggi?
Non era ad un passo, ho visto la firma sul contratto.

5) Ha mai pensato veramente che la Juventus vincesse per aiuti esterni al campo?
Tutte le squadre che vincono hanno bisogno di un pizzico di fortuna.
All’interno di un pizzico di fortuna a volte ci sono anche episodi favorevoli riguardanti le decisioni arbitrali.

6) Perché Moratti pure investendo somme mostruose non è mai riuscito a vincere sul campo?
Perché il calcio non è una materia esatta e i soldi bisogna saperli spendere bene.

7) Cosa pensa del potere mediatico nel calcio? Condiziona la stampa?
Il potere mediatico condiziona l’opinione della gente e dei tifosi che alla fine sono il vero motore di questo sport.

8) Cosa non le piace del calcio moderno?
Non vedere più in campo i campioni come Maradona, Platini, Van Basten, Zico

9) Chi più l’ha delusa professionalmente questa estate dei partenti della Juventus?
Nessuno perché tutte le scelte vanno rispettate.

10) Perché la moviola fa audience solo quando si parla di pseudo-episodi a favore della Juve?
Perche la Juve fa audience comunque.

11) Il calcio adesso è più pulito?
Per me il calcio è sempre stato pulito.

12) Era più facile fare prima il giocatore o adesso il dirigente?
E’ più facile fare adesso il giocatore e prima fare il dirigente.

13) Quale è stato il giocatore più forte da lei portato in Italia?
Mutu

14) Da calciatore dove ha lasciato il suo cuore?
A Empoli

15) Quale giocatore le ha dato più soddisfazione scovare?
Cassetti della Roma

16) Segue questa noiosissima serie A di quest’anno?
No, mi entusiasma di più andare per i campetti di periferia

17) Era davvero necessario far scoppiare tutto questo casino estivo per fare vincer uno scudetto sul campo all’Inter?
Evidentemente per fare vincere uno scudetto bisognava eliminare i personaggi sopra citati.

18) 4 colpi di mercato che consiglierebbe alla Juventus per tornare subito ai vertici.
Ne bastano 3, tenere Buffon, Trezeguet e Camoranesi. Il quarto lo faccio fare a loro.

19) Il suo giocatore attuale preferito.
De Rossi

20) Se fosse il direttore sportivo della Juve che squadra farebbe per riportarla subito ai vertici?
Farei un misto tra giovani e anziani, ma 4-5 giocatori devono essere di altissimo livello

21) Avrebbe mai venduto Vieira e Ibra all’Inter?
No, mai.

22) E’ stato fatto tutto il possibile secondo lei per trattenere i campioni dalla Juve questa estate?
No, assolutamente.

23) Quanto conta un settore giovanile competitivo nel calcio attuale?
Tantissimo sia dal punto di vista tecnico che economico

24) Il giocatore avversario più forte che ha affrontato?
Maradona

25) La sua più grande emozione da calciatore?
Esordire in serie A

26) Per quale squadra tifa?
Per le squadre dove ci sono gli amici

27) Cosa pensa di un giornale settimanale interamente dedicato ad una squadra?
Trovo sia un’idea molto interessante.

28) Se gli dico “Combriccola Romana” cosa le viene in mente?
Mi viene in mente un gruppo comico di cabaret.

29) Aiuta a far carriera per giornalisti, opinioninisti e moviolisti esser anti-juventini?
Far carriera ormai non è più far meritocrazia ma di partitocrazia .

30) Un messaggio per il nuovo giornale MAGAZINE BIANCONERO.
Spero di vedervi presto con il 30° scudetto sulla copertina
Posta un commento