sabato 8 maggio 2010

E se tornassero Zidane o Platini?



Questo è il momento preferito da parte dei giornali sportivi. Quello di sparare nomi forti per illudere il tifoso, sopratutto dopo una stagione fallimentare come quella di quest'anno della Juventus. Io credo che prima di tutto bisognerà capire chi sarà il prossimo allenatore della Juventus e che margine di operatività avrà Andrea Agnelli.....

3 commenti:

marco99 ha detto...

Comincio ad aver qualche brutto pensiero.
Siamo arrivati all'otto di maggio e ancora non sappiamo chi dovrà allenare la Juve e sbandiamo tra tecnici molto diversi tra loro per storia, gioco e personalità.
Benitez e Prandelli fino ad arrivare all'ipotesi Allegri.
Mentre qualcuno ancora invoca Antonio Conte.

Con queste premesse l'aria comincia ad essere viziata.
Anche perchè la campagna acquisti è già nel vivo e se aspettiamo un altro mese ci tocca comprare e strapagare il tiago della situazione.

Intanto i giornali cominciano a fiutare l'aria e per vendere copie sono disposti a tutto persino mentire.
Oggi sfogliando i giornali i tifosi della Juve vengono presi per i fondelli con i nomi di Ledesma,Ibraimovic e Robben.
Mi chiedo perchè non metterci in mezzo pure Messi e Cristiano Ronaldo, ma non dispero, in piena estate arriverà anche il loro turno.

Dicevo; comincio ad avere qualche brutto pensiero.

JUVE 90 ha detto...

La fregatura è molto molto vicina, hanno già iniziato a screditare Benitez per attenuare la delusione quando di vedremo appioppare il pacco Prandelli. Non escludo di vedere gli 80 milioni svanire nel vuoto

Mr X ha detto...

Tutto dipende da quanto Andrea Agnelli sarà indipendente. Se potrà lavorare, lavorerà con i consigli di Moggi, e prenderemo comunque gente valida.
Benitez è un pacco, bisogna guardare altrove, e subito.