venerdì 8 maggio 2009

S'infiamma il mercato

Ieri è stato il giorno di Diego:
praticamente fatto il suo passaggio alla Juventus, il campione brasiliano si è qualificato poi con il suo Werder Brema in finale di Coppa Uefa, partita che però dovrà saltare per squalifica.
Gioie e dolori. Tutto insieme.
Mi prometto di esprimermi più in là sull'acquisto del fantasista brasiliano.
Attendo prima di capire chi sarà il nuovo allenatore della Juventus (che per John Elkann pare dovrà esser Spalletti a tutti i costi....) e sopratutto chi verrà acquistato nei ruoli che più di tutti
necessitano di rinforzi.
L'Inter ha praticamente preso Milito.
Grandissimo colpo che non ha bisogno di ulteriori commenti.
Se Ibrahimovic rimarrà all'Inter e sbollirà tutta la sua rabbia, l'Inter avrà senza dubbio alcuno la coppia di attaccanti più forte del campionato e forse anche di Europa.
Sono curioso di vedere la finale di Coppa Uefa, dove per la prima volta vi si troverà a partecipare una squadra ucraina: lo Shaktar.

28 commenti:

Anonimo ha detto...

Per Diego è fatta. 25 milioni. Il brasiliano li vale tutti.
Ma quanto serve alla Juve? E soprattutto: Giovinco che fine farà? Con Diego la formica atomica troverebbe preclusi i suoi veri ruoli: trequartista o seconda punta.
Sembra che l'affare Diego sia stato concluso in fretta e furia per dare il contentino alla tifoseria.
Ma i colpi di mercato che guardano solo al nome del calciatore non sono mai stati nello stile Juve.

Questione Camoranesi: sento da alcune parti di un suo possibile addio e da altre parti il desiderio di tanti che vorrebbero smaltire la vecchia guardia proprio partendo da lui.
Camoranesi va recuperato, perchè nel suo ruolo è il migliore. E il suo carattere sanguigno è sempre stato a bada con altri allenatori!


Yannick75

Anonimo ha detto...

SE RIPARTIAMO DA SPALLETTI I PROX ANNI SARANNO SEMPRE BUI... A ME PIACEREBBE CONTE CON UN CONTRATTO DI ALMENO 5 ANNI... PERCHE' IN 3 ANNI LO STADIO DOVREBBE ESSERE PRONTO ED GLI UTLIMI 2 ANNI SAREBBERO DI VITTORIE.... CON SPALLETTI, INVECE, UNO CHE NON SA MAI CAMBIARE LA GARA IN CORSA E CHE NESSUNO VENGA A DIRE CHE IN QUESTI ANNI DI ROMA NON AVESSE AVUTO GLI UOMINI PER CMABIARE LA SQUADRA IN CORSA !!! E' UN TESTONE, NON HA "FANTASIA", OGNI TANTO SE LE COSE NON VANNO E' BENE MISCHIARE LE CARTE PER FAR PERDERE I PUNTI DI RIFERIMENTO ALL'AVVERSARIO, MENTRE SE GIOCHI SEMPRE ALLO STESSO MODO PER 50 PARTITE ALL'ANNO SEI UN "PIRLA"!!!!
Bob72

Anonimo ha detto...

nessuno ha notato quel che ha detto lippi?

Gerardo ha detto...

ma siamo proprio sicuri che Diego poi arrivi?? mah.....
che avrebbe detto Lippi poi??
Se arriva sul serio Spalletti la squadra va quasi tutta cambiata....
Ci vanno innanzitutto 2 terzini con i piedi buoni e molinaro e grygera nn lo sono.... il gioco di spalletti andrebbe a farsi benedire...
certo che con spalletti qualche coppa italia magari la vinciamo.

Anonimo ha detto...

X ANONIMO:
DACCI IL LINK DI QUEL CHE HA DETTO LIPPI ... IO NON L'HO NOTATO ....
Bob72

Michele ha detto...

Forse si riferisce agli elogi di Lippi a Gasperini.

http://www.gazzetta.it/Calcio/Nazionale/08-05-2009/lippi-da-voti--50381383487.shtml

Michele

Amos ha detto...

Quoto yannick. Per me Diego è un signor giocatore, ma credo che alla juve servisse altro, a meno che nn si cambi radicalmente il modo di giocare...
Su camoranesi lo ripeto da tempo. Quando non è infortunato e quando sente di far parte di una squadra con una dirigenza forte e con un allenatore che ha in pugno lo spogliatoio è uno dei pochi, forse l'unico, che fa veramente la differenza. Non esistono in italia, ce ne sono pochi nel mondo, giocatori che saltano l'uomo con facilità come lui e che giocano con la sua continuità. Questo non vuole essere una giustificazione alle sciocchezze che ha commesso negli ultimi tempi, ma una stagione sfortunata non può farci dimenticare quello che può dare. Vale lo stesso per buffon, guai a cederlo, soprattutto a 20 milioni. Detto questo, beh, ci manca ancora un centrocampista che sappia trattare il pallone, i soldi ci saranno?

Anonimo ha detto...

Un'altra cosa: se Nedved parla di giocare ancora un altro anno, allora credo che non sia Spalletti ad arrivare..... è una mia impressione
Bob72

blanchenoir29 ha detto...

25 mln. per Diego, che pur bravo, sono eccessivi.
Una scommessa (ditemi se no)costosissima. Senza inserire neanche una contropartita, solo cash...mahhh. Ho paura che questa estate per la stessa cifra si muoveranno i giocatori di livello superiore di "Diego da Werder Brema"

Anonimo ha detto...

Diego va alla Juve perchè Del Piero va via.

Vedrete, adesso non lo possono dire perchè scoppierebbe un casino.

Poi ripartirà la rivoluzione tipo 1994.

Anonimo ha detto...

i

Anonimo ha detto...

D' accordissimo con yannick su camoranesi!!

Pillo

giulio ha detto...

l inter con milito-ibra ha la coppia gol + forte d italia????
beh, de gustibus.....
rooney ronaldo tevez ?
messi eto o?
del piero trezeguet?
Passi quanto ci stanno deludendo i nostri....(dirigenza, allenatore e alcuni giocatori)ma mi parrebbe un filino esagerata come dichiarazione....poi si sa...
DE GUSTIBUS NON DISPUTANDUM.....

Marraghini Giulio

marco99 ha detto...

Che ranieri lo sbatterranno fuori dalla porta di servizio è ormai cosa nota.
Questo mi induce a sperare che il prossimo tecnico sappia utilizzare al meglio sia Diego sia Giovinco.
Sul capitano non mi pronucio, non è eterno.
Spalletti non mi piace, è un altro perdentino alla ranieri, solo che ci costa di più.
Certo ci serve ancora molto. FOrse tornerà Criscito al posto di molinaro "ferro da stiro".
Sicuramente ci serve un esterno da centrocampo di prima fascia e un terzino destro di valore.
Ma tutto parte dalla panca, se per disgrazia confermano il camaleonte o prendono spalletti allora è finita ancor prima di cominciare.

Giulio Gori ha detto...

Oggi stranamente sono d'accordo quasi con tutti.

- Condivido l'opinione diffusa che Spalletti non sia un allenatore da Juve. Al di là del "carattere" per me è davvero un problema tecnico. Sarò monotono forse, ma a me chi fa giocare le difese così distanti dal centrocampo tanto da renderle perforabilissime (davanti al Manchester ne prese 7) non è mai piaciuto.

- Son d'accordo con il fatto che Diego sia davvero un signor giocatore

- Condivido anche i dubbi sulla sua collocazione tattica. Ho detto tempo fa che una campagna acquisti andrebbe fatta solo dopo che si è deciso chi sarà l'allenatore. Ma può darsi anche che in società lo sappiano già

- Concordo con Gerardo che i terzini della Juve sono profondamente inadatti al gioco di Spalletti. Al di là di Molinaro, cui forse si dovrebbe trovare un'alternativa, sarebbe un peccato snaturare un difensore forte come Grygera per farlo giocare senza un esterno davanti e costringerlo quindi a un lavoro di costruzione che non gli appartiene.

- Concordo con Yannick e con tutti gli altri sulla necessità del recupero di Camoranesi, un fuoriclasse vero. Il problema sta nella volontà del giocatore, non solo in quella della società.

- Ha ragione Amos a dire che 20 milioni per Buffon sono un insulto. Buffon può essere benissimo ceduto, ma per non meno di 50 milioni di euro (proprio come cifra limite, anzi, direi generosa)

- Unica perplessità: Milito a Ibra l'attacco più forte d'Europa? Indubbiamente sono due grandissimi giocatori, ma ho due perplessità: 1) Ibrahimovic rende al meglio quando può giocare con a fianco un omologo, ovvero uno che svaria facendo sia la prima sia la seconda punta; con Milito i ruoli saranno molto più rigidi, costringendo lo svedese a fare solo la seconda punta. 2) L'Inter sia con Mancini, sia ora con Mourinho, punta molto sulla forza fisica in avanti; Milito non è un corazziere, ma un elegante spadaccino; i nerobuzzrri potranno continuare a giocare buttando semplicemente pallonate in avanti?

Badlands ha detto...

Mi sembra che da un po' di tempo stia passando il concetto che l'Inter non sbagli più un colpo mentre noi non ne beccheremmo una.
Se invece si vanno a vedere le ultime 2 campagne acquisti (stagione 2007-08 e 2008-09) ditemi un acquisto azzeccato dell'Inter!

Anonimo ha detto...

Mi permetto di osservare sommessamente che, 25 milioni o no, era finalmente ora di comprare qualcuno con i piedi buoni! L'ultimo acquisto capace di giocare coi piedi era stato un certo Zlatan. Speriamo che arrivi qualche altro buon giocatore e vengano presto allontanati i numerosi brocchi che ci hanno ammorbato le domeniche negli ultimi anni ...

Buon week-end.

Beniamino Vignola

Anonimo ha detto...

ditemi un acquisto azzeccato dell'Inter!

Cobolli Gigli !

ehehehehehe

Anonimo ha detto...

Diego è bravissimo ma secondo me 25 milioni sono tanti specie se pensiamo che qualche mentecatto ha venduto un certo Ibrahimovic per 22 milioni........ Ad ogni modo, diego o non diego continuo ad avere l impressione di una società che naviga a vista senza avere bene le idee chiare, una programmazione di medio-lungo periodo e, sopratutto, un minimo di riservatezza riguardo agli obbiettivi di mercato i quali vengono sbandierati ai 4 venti facendo lievitare gli esborsi economici. Sono daccordo con l amico che mi precede ed aggiungerei anche i nomi di Balanc, secco, linfame MOntezemolo e Johm Jacob Philip Elkann.

Anonimo ha detto...

25 milioni se sono tanti o pochi lo sapremo a giugno 2010..
spero solo ne siano rimasti x un laterale di fascia di alta qualità e un centrocampista che sappia verticalizzare, poi se riuscissimo a dare via a buon prezzo qualcuno tra poulsen almiro tiago zalayeta saremmo già a buon punto, visto nn credo basterà un anno per tornare ad altissimi livelli ma almeno si gettino le fondamenta

Pillo

giulio ha detto...

i grandi colpi promessi da cobolli "orso yoghi" gigli e la sua compagnia dell anello (per noi tifosi, pesante fardello) erano due....
il primo diego...bene!!! per il secondo mi permetto di suggerire un nomignolo, dal basso della mia incompetenza...me lo sto godendo or ora live...SILVA!(quel n.21 che fece girare la testa all italia agli europei, proprio lui)
Valencia 2 real 0 ...al 23esimo Silva ha chiesto il cambio per sospetto strappo alla coscia destra nell ennesima sgroppata di cuore (alla pavel, per intenderci)....mentre si scaldava vicente, in 5 minuti, el senor Silva ha fatto un assista a mata(fenomeno di 20 anni) e il secondo gol al real (complice casillas, ma tant è.....c è ancora qualcuno che tira da fuori area in europa....a torino , invece c accontentiamo di sentir dire "vedremo a fine 2009 se tiago sarà un bluff"

proposta : regaliamo un abbonamento sky alla trimurti bianconera, almeno posso scoutare talenti in giro....e non nuovi almiron poulsen tiago knezevic!!!!!

saluti! e SEMPRE FORZA BIANCONERI!!!

Marraghini Giulio

Anonimo ha detto...

Oggi hai tifosi della giuve che seguiranno la squadra a Milano....nella compra del biglietto ....sará offerto un pallottoliere !

Anonimo ha detto...

aiiiiiiiiii senza h

Anonimo ha detto...

forse era una domanda ad un autista di un pullman; "oggi hai dei tifosi della Juve che seguiranno la squadra a Milano?.....Riguardo il pallottoliere prima è sarebbe utile un abecedario.....

Anonimo ha detto...

Come al solito, quando serve arriva il Collina Boy...rigore clamoroso non concesso al Chievo sul finire di gara.

LA FARSA CONTINUA.

giuseppe84

Anonimo ha detto...

ferrari è squalificato, gasperini arretra criscito in difesa... risultato? un disastro

Anonimo ha detto...

meglio come centravanti che come difensore... il che è tutto dire

Anonimo ha detto...

E' uno scandalo...a Controcampo nemmeno l'hanno fatto vedere il rigore non dato al Chievo.


Biru