lunedì 5 maggio 2008

Ultimi minuti...




La Juventus dimostra di non esser ancora pronta per lottare per il vertice:
per quest'anno più del 3° posto non si poteva fare (l'avevo detto un'estate fà).
Il Milan dimostra ancora una volta che in gara secca non è inferiore a nessuno.
L'Inter dimostra ancora una volta che quando le gare contano e si fanno dure, lei non c'è mai o quasi.
La Roma avrà grossi rimpianti per le occasioni perse e per le tante partite viziate da decisioni arbitrali Pro-Inter.
In coda emozioni a non finire.
La Fiorentina chiude la sua peggiore settimana post Calciopoli.
Posta un commento