lunedì 12 maggio 2008

Pazza Inter




Nonostante l'ennesimo rigore inesistente a favore della stagione, l'Inter non riesce a battere il già salvo Siena e domenica sarà costretta a giocarsi il titolo a Parma contro il suo ex allenatore Hector Cuper, salvo esoneri.
Decisivo per le sorti del campionato Alex Del Piero che con il suo goal condanna il Catania di Walter Zenga a doversi giocare l'intera stagione domenica prossima contro la Roma.
Certo, l'incrocio Zenga-Cuper-Inter è veramente pazzesco.
Una cosa è certa:
se l'Inter dovesse perder questo scudetto, forse dovrà emigrare per sempre all'estero.
Altro che terzo scudetto di fila.
Dopo 1 scudetto a tavolino e 1 a comodino, non rimarrebbe che il ricordo di un altro 5 Maggio.
E questa volta anche senza la possibilità di giustificare il tutto con la solita stupida cazzata della banda di ladroni.
Posta un commento