sabato 7 febbraio 2009

Fosse vero....




Con tutto il rispetto per il nome di Diego, che le trasmissioni sportive di ieri hanno dato per praticamente fatto alla Juventus per 30 milioni di euro(!), il vero nome odierno che mi entusiasma è quello di Frank Ribery. Fosse vero....
Lui si chè un giocatore da Juve: talentuoso, grintoso, prepotente, guerriero.
Giocatore pagato dal Bayern due estati fa 25 milioni di euro, tanto quanto la Juve spese per Almiron e Tiago.
Era questo per cui si batteva Deschamps:
"non voglio 5-6 giocatori di valori medio, ma 2-3 campioni veri".
Ribery, Toni, Yaya Tourè, Sissoko, Gabriel Milito: questi i nomi che suggerì Didì per ripartire in serie A con ambizioni di vittoria.
Andrade, Almiron, Tiago, Iaquinta: questi invece i nomi che la nuova Juve gli indicò come futuri acquisti....
Non poteva quindi che arrivare un "signorsì" come Ranieri.....
Ma questa è un'altra storia.
Adesso è arrivato il momento di fare tesoro di 3 anni di errori "Morattiani" sul calciomercato per pianificare al meglio il futuro:
basta mezze cartucce e giocatori che non spostano il valore della squadra. Di quelli a parametro zero ne trovi a centinaia....
E' arrivato il momento di investire solo per veri Campioni, quelli con la C maiuscola come Frank Ribery.
Dubito fortemente comunque che il Bayern di Monaco rinuncerà all'ala francese e anche ove succedesse una simile evenienza credo che lo vedremo prendere la via di Barcellona....
Su Diego continuo a rimanere perplesso sempre per i 3 soliti motivi:
1 alla Juve serve in primis l'erede di Nedved
2 la Juve non gioca con il trequartista.
3 che fine farebbe Giovinco?
Ma forse Giovinco è sopravvalutato da tutti noi. Potrebbe esser no?
Lo scopriremo solo vivendo.
Intanto oggi inizia con una settimana di anticipo il derby di Milano, mentre Molinaro si confessa sulla Gazzetta dello Sport:
"Sogno un goal".
Caro Christian, con quei piedi che ti ritrovi non ti rimane che fare così....
E' partito intanto il sondaggio sull'allenatore che volete sulla panchina bianconera l'anno prossimo:
l'esito dello stesso condizionerà la scelta delle prossime "gambe tese".
Votate tutti.
Posta un commento