lunedì 10 marzo 2008

Ranieri, le critiche fanno bene

Ranieri corregge i clamorosi errori tattici della settimana precedente e ridisegna completamente la fascia sinistra. E i risultati visti ieri sera sono sotto gli occhi di tutti.
Evidentemente le giuste critiche ricevute l'hanno aiutato nel reimpostare la tattica della squadra nonchè ricaricare un'ambiente e dare la giusta forza per reagire sul campo.
Finalmente una grande prova di Grygera in maglia bianconera. Giocatore che non sarà un campione ma che sulle fascia può comunque assicurare un buon rendimento. Da non riproporre assolutamente mai più al centro ma da considerare, da ieri sera, anche un'ottima alternativa a Molinaro oltre che Zebina.
Grande prova di Brazzo come vice Nedved. Se il mister l'avesse schierato anche la settimana scorsa al posto di Palladino sono assai certo che Papa Waigo e la Fiorentina non avrebbero dominato quella parte di campo in quel modo assoluto.
Finalmente, poi, è tornato al goal David Trezeguet. Mancavano e non poco le sue zampate.
Un'altra grande prova di Sissoko. Questo ragazzo stupisce sempre di più in positivo per la facilità con cui si è inserito nei meccanismi della squadra.
Non sia mai che adesso si riesca anche a recuperare Tiago ora che ahimè Zanetti dovrà per forza stare fermo.
In difesa strepitosa ancora una volta la prova di Chiellini, ma non è una novità.Giungono voci che il Manchester City voglia rifarsi nuovamente sotto per Giorgio.Non scherziamo nemmeno.E' lui il campione su cui costruire la difesa del futuro per poter tornare a sognare.
Questa Juventus ha l'obbligo di guardarsi le spalle ma non devo perder contatto visivo dalla Roma, che distratta dalla Champions potrebbe perdere qualche colpo.
Anche perchè come chiaramente visto sui campi quest'anno, lo scudetto lo vincerà l'Inter, forse la più forte vero, ma sopratutto l'unica squadra che parte sempre da 1 rigore a zero.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Condivido anche oggi il tuo commento.
Si hanno già notizie sull'infortunio di Zanetti? sai quanto dovrà stare fuori? Per me questo è l'assenza più grave che ci potesse capitare (a mio avviso èè l'unico che non ha un sostituo all'altezza insieme a Chiellini).
Tomaso

Anonimo ha detto...

ECCO LA RISPOSTA... PURTROPPO !!!

Juventus, per Zanetti stop di 20 giorni
Si attende solo la conferma, ma il problema avvertito ieri sera potrebbe causare complicazioni a Ranieri
10-03-2008 10:04
Stando alle prime informazioni, sarebbe di almeno 20 giorni lo stop che dovrà osservare il centrocampista juventino Cristiano Zanetti dopo lo stiramento alla coscia destra patito ieri nel posticipo col Genoa. Per la prossima sfida di campionato Ranieri poi dovrà fare i conti con gli squalificati: Zebina, Legrottaglie e Camoranesi.

yannick75 ha detto...

Ieri finalmente è tornata la Juve che conosciamo da sempre, quella che non molla mai. Cuore e carattere fino alla fine.
Grande Camoranesi ma soprattutto GRANDI le sorprese Grygera e Brazzo!

marco99 ha detto...

certo "gi onestoni" con i loro rigori a favore a pioggia, anche sabato è arrivato puntuale, sono portati im carrozza verso l'ennesimo tavolino morattiano..
io personalemnte firmo oggi per il terzo posto

Amos ha detto...

Anche io firmo oggi per il terzo, ma scherziamo. Sono molto soddisfatto del rendimento di sissoko e vista l'assenza di zanetti lancerei tiago dall'inizio visto che in quel poco tempo che è stato in campo ieri non mi è dispiaciuto.
Piccolo inciso finale sui voti: per questioni di fantacalcio leggo i voti della gazzetta, ovviamente senza comprarla, via internet, e scopro che camoranesi ha ricevuto un 5.5: è solo l'ennesimo voto ridicolo dato da questo giornale, ma che giornalisti hanno?che partite vedono?

Anonimo ha detto...

Dai che se Grygera gioca discretamente a sinistra, forse davvero vedremo meno Molinaro in futuro. Cmq, ora è il caso di dare un'ultima chance a Tiago. Le prssime 4 partite saranno decisive. 3 sono da vincere assolutamente (Napoli, Empoli, Parma), la 4°(la 3° in ordine cronologico) è contro l'Inter...

mamo ha detto...

tiago ha la sua grande, ultima chance per dimostrare il suo valore...con sissoko che gli tampona le falle davanti alla difesa sarà libero di svariare a centrocampo e di mettersi in mostra, sperando di non far rimpiangere troppo cristiano zanetti.
comunque grande juve ieri sera, emblematico che al 93', a risultato pienamente acquisito, trezeguet e iaquinta fossero ancora nella trequarti del genoa a pressare il portatore di palla...l'aggressività e la compattezza devono essere il nostro punto forte per queste prossime partite.

Nico ha detto...

Stefano, stavolta devo dissentire. Coma hai detto tu ho visto una squadra con grande carattere, ho visto, come diceva mamo, iaquinta e trezeguet pressare nella trequarti avversaria al 93' ma, in tutto questo, non ho visto la mano dell'allenatore. Non voglio essere ogni volta bastian contrario ma qualcuno si ricorda qualche altro tiro in porta oltre i 2 gol? Se non avessimo segnato il primo gol, bellissimo peraltro, di Grygera, scaturito da una botta improvvisa dalla distanza, staremmo a parlare di una vittoria esterna o di un'altra occasione mancata?
Il Genoa si è disunito dopo l'1-0 e si è beccato il secondo dopo poco tempo ma prima, e dopo, non ha affatto demeritato - il miracolo di Buffon e la palla sul palo. Ranieri era a tratti irritante, voltato di spalle al campo, a parlottare con qualcuno, ormai, per me, non riesce più a tenere la pressione da Juve. Figuriamoci, non riusciva a tenere quella del Chelsea, figuriamoci quella nostra!
L'importante è che i ragazzi siano SEMPRE con la rabbia e la cattiveria giusta e potremmo agguantare un ottimo quarto posto visto che la Fiorentina avrà ancora altri impegni in Uefa.
Io non guarderei la Roma, mi guarderei dal Milan che adesso avrà una partita a settimana e più tempo per riposare e lavorare. A mio avviso loro entreranno sicuramente, noi ce la dobbiamo giocare con i viola. Ma ce la dobbiamo giocare da Juve...

Andry19 ha detto...

Finalmente una bella Juve, ottimo Grygera, molto bene Sissoko... Peccato per Zanetti...