lunedì 24 marzo 2008

Sul campo, niente tavolini




Sul campo non c'è intercettazione o tavolini che tengano.
Due anni dopo, una sola squadra in campo. E un solo allenatore in panchina, ché quello che "vince sempre" (copyright Pravda Rosa) è rimasto a casa. Appena vedono la Juve, anche questa Juve, gli indossatori mettono in campo sempre sei terzini, di cui due a centrocampo e uno "Burdisso due fisso", uno dei più scarsi difensori mai visti sui campi di serie A. Forse l'unico più scarso di lui è Maxwell, a rinnovare la straordinaria tradizione della fascia sinistra degli indossatori. La partita doveva finire 1-6, ma è finita soltanto 1-2 con Materazzi a piangere, gli indossatori come al solito sempre a protestare E a far ridere.
Christian Rocca

1 commento:

blanchenoir29 ha detto...

Domanda idiota della servile "Gazzetta": Inter che succede? :)))
-son fatti adosso, come al solito, no?
E subito via a costruire, opportunamente, la tesi che "i favori arbitrali pro-Inter non esistevano"...